APPELLO AI PAZIENTI MIASTENICI

L’ Associazione, dopo aver visionato i dati scientifici e clinici, ritiene di dare indicazione all’utilizzo del Vaccino Anti Sars-Cov-2.

E’ preferibile usare i vaccini a RNA ma anche gli altri attualmente in uso sul territorio nazionale sono sicuri e utilizzabili.

La Miastenia rientra nelle patologie vulnerabili che sono attualmente proposte per il vaccino ed è essenziale per i pazienti miastenici, come per il resto della popolazione, poter sviluppare una copertura immunitaria contro questo virus.

Le terapie immunosoppressive in atto non devono essere sospese ed è possibile essere vaccinati.

Per i pazienti residenti in Regione Lombardia che afferiscono al nostro centro di Bergamo, verranno chiamati dall’ospedale solo i pazienti con co-patologie, quelli in cura con farmaci immunosoppressori, e pazienti con timoma, tutti gli altri pazienti devono prenotare il vaccino dal 9 aprile attraverso il nuovo portale messo a punto da Poste Italiane (https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/), oppure recandosi ai postamat (inserendo la tessera sanitaria anziché il bancomat) o rivolgendosi al postino.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.